Consigli per aspiranti scrittorə : cos’è il “successo”?

di | 8 Febbraio 2021

Sul blog di Studio83 – Servizi Letterari, abbiamo pubblicato oggi una serie di consigli di scrittura, da noi tradotti dal Rider’s Digest, e li abbiamo presentati come “consigli da chi ce l’ha fatta”.

Chi ci conosce sa benissimo cosa intendiamo: dedico lo spazio di questo post a spiegarlo a chi non conosce la nostra filosofia.

Voglio davvero chiarire quel “chi ce l’ha fatta”, che è importante.

Non si riferisce a “chi è diventato autore best seller”, né a “chi ha vinto” (cosa?) o “è un vincente” (peggio!), né a “chi ha fatto i soldi con la scrittura”.

È altro.

È chi ha scritto come voleva. Chi ha trovato le persone alle quali voleva rivolgersi e ha intrattenuto con loro quella splendida conversazione a distanza che è la cultura.

È chi non ha mollato, ha superato i blocchi e l’angoscia da prestazione, ha retto la solitudine che certe volte si sente. È chi ha scritto la sua storia fino in fondo, chi l’ha scritta meglio, crescendo.

È chi vive la scrittura con gioia, voglia, allegria.

…Leggiamo cosa può insegnarci chi ce l’ha fatta! 🙂

21 scrittori e scrittrici condividono i loro consigli: ecco quali sono!


Seguimi qui sul blog via feed, o su Facebook .
Sono anche (poco) su Instagram e su Linkedin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.